EN

Diventa controllore/a del traffico aereo dipl. SSS II

Controllore del traffico aereo: una professione interessante

L’aereo è pronto per il decollo. Il pilota riceve il via libera dal controllore di torre. Ancora pochi istanti e il velivolo si staccherà dalla pista. Prenderà quota fino a diventare un puntino sempre più piccolo e scomparire all’orizzonte.

 

Dopo il decollo, i velivoli vengono guidati per mezzo di radar dai controllori di avvicinamento e instradati verso l’aerovia assegnata, dove vengono presi in consegna dai controllori del Centro di controllo regionale (Area Control Center, ACC) che gestiscono il controllo dello spazio aereo superiore e coordinano il traffico aereo con i colleghi dei settori operativi adiacenti.

 

 

 

Diventa anche tu controllore/a del traffico aereo dipl. SSS!

 

Concilia lavoro e famiglia

Cosa c’è di più prezioso del tempo trascorso in famiglia? Anche tu la pensi così ma al contempo non vorresti rinunciare a un lavoro interessante?

 

La vita di famiglia può essere stressante: il bambino che piange, il bollitore che fischia, il telefono che trilla… Già per il solo fatto di essere madre o padre, sai come mantenere la calma anche sotto stress e ti comporti in modo responsabile e affidabile. Tutte qualità indispensabili anche per diventare controllore di volo.

Non hai ancora figli? Forse, però, in futuro ti piacerebbe svolgere una professione che ti permetta di conciliare lavoro e famiglia. In tal caso, intraprendi subito il percorso formativo retribuito di controllore/a del traffico aereo dipl. SSS. Una volta terminata la scuola specializzata superiore, potrai svolgere un lavoro che ti lascia molto tempo da dedicare alla famiglia.

 

Un controllore di volo, infatti, ha orari di lavoro ben definiti e non fa straordinari. Alla fine del turno staccheresti davvero e con la mente libera potresti dedicarti alla tua famiglia.

 

 

 

Le mansioni di un controllore di volo

Sorvegliare il traffico aereo

Un/a controllore/a del traffico aereo (Air Traffic Controller) sorveglia lo spazio aereo, controlla i velivoli, autorizza decolli e atterraggi e assiste i piloti nelle operazioni di volo.

Il suo è un ruolo di grande responsabilità in quanto impartisce istruzioni ai piloti, supportato da sistemi radar e informatici sofisticati e altamente specializzati senza i quali non potrebbe svolgere questo lavoro. Un/a controllore/a di volo deve saper prendere la decisione giusta in qualunque situazione e comunicarla ai piloti nella cabina di pilotaggio.

 

 

Il mondo dei controllori del traffico aereo

 

 

I controllori del traffico aereo operano nella torre di controllo, nell’ambito del controllo di avvicinamento, nel Centro di controllo o come Tactical Fighter Controller nella Centrale Guida Caccia.

I controllori del traffico aereo di skyguide lavorano in 14 sedi operative sparse in tutta la Svizzera, ognuna delle quali è specializzata in un determinato settore: voli di linea, voli militari, voli per lanci col paracadute, voli in aliante, business jet, jet privati, voli da diporto.

 

 

 

 

Scuola specializzata superiore: il tuo percorso professionale individuale

Hai terminato la scuola e non sai quale indirizzo prendere? La formazione di controllore di volo si svolge presso una scuola specializzata superiore e, una volta conclusa, ti permette di conseguire il titolo di «controllore/a del traffico aereo dipl. SSS». Grazie a questa formazione e all’esperienza maturata on the job, acquisirai preziose competenze specialistiche che potrai mettere a frutto in diversi modi sia presso le sedi operative di skyguide sia nel mondo dell’aviazione in generale.

 

Requisiti

  • Maturità o apprendistato professionale con attestato federale di capacità (AFC)
  • Cittadinanze svizzera (necessorio per lo formazione militare)
  • Ottime conoscenze di italiano, tedesco o francese (livello C1)
  • Inglese livello B2
  • Spirito logico, capacità di svolgere più attività simultaneamente
  • Resistenza allo stress e capacità di lavorare in squadra
  • Spiccato senso di responsabilità e grande affidabilità

 

 

 

Prossimi incontri informativi

 

 

Come ci si candida alla formazione di controllore/a del traffico aereo dipl. SSS

Potrai iniziare il tuo percorso formativo solo dopo che avremo verificato la tua idoneità nell’ambito di un processo di reclutamento articolato in tre fasi.

 

 

Per candidarti alla formazione di controllore/a del traffico aereo dipl. SSS devi:

 

 

La formazione

Con la formazione di controllore/a del traffico aereo dipl. SSS e la dovuta esperienza professionale acquisirai un prezioso know-how che potrai utilizzare non solo all’interno di skyguide ma anche in tutto il settore dell’aviazione.

La formazione di controllore/a del traffico aereo dipl. SSS dura circa 30 mesi. Ai controllori del traffico aereo titolari di una licenza garantiamo un impiego fisso presso una delle nostre 14 sedi operative in tutta la Svizzera. Il contratto collettivo di lavoro assicura condizioni di lavoro vantaggiose.